Esempi di II prove di Matematica e Fisica - Bolzano 2019

Convegno del progetto LS-OSA “Elaborazioni simulazioni prove di Matematica e Fisica e sperimentazione delle griglie di valutazione” Bolzano 4-7 febbraio 2019

Nello splendido scenario di Bolzano dal 4 al 7 febbraio 2019 si è tenuto il convegno nazionale del progetto LS-OSA, dedicato quest’anno alla elaborazione di esempi di problemi di Matematica e Fisica per la II prova dell’esame di stato.

Al convegno hanno partecipato 54 insegnanti di Matematica e Fisica e di Fisica provenienti da tutte le regioni d’Italia, i prof.ri universitari: Riccardo Colpi (Padova), Alberto Conte (Torino), Claudio Fazio (Palermo), Salvatore Magazù (Messina), Marina Marchisio (Torino), Carlo Meneghini (Roma Tre), Settimio Mobilio (Roma Tre), Giovanni Organtini (Roma La Sapienza), Giuseppe Schirripa Spagnolo (Roma Tre), i dirigenti scolastici Anna Brancaccio, Antonio de Pantz Claudio Pardini e gli ispettori Ettore Acerra e Domenica Di Sorbo.

La prima giornata del convegno, dopo una lectio magistralis del prof. Lorenzo Pavese dell’università di Trento su Nanoscienze e nanotecnologie: dalla conoscenza dell’estremamente piccolo alla progettazione di dispositivi innovativi, è stata dedicata alla analisi del nuovo esame di stato (ispettori Acerra e Di Sorbo), alla analisi dei Quadri di Riferimento (prof.ri Marchisio e Mobilio) e alla illustrazione e organizzazione dei lavori da svolgere (dirigente Brancaccio e prof. Mobilio).

Nei due giorni seguenti gli insegnanti sono stati suddivisi in cinque gruppi di lavoro, ognuno dei quali ha elaborato tre esempi di problemi di Matematica e Fisica per la II prova dell’esame di maturità. I gruppi sono stati coordinati da 1-2 prof.ri universitari.

L’ultimo giorno è stato dedicato alla presentazione dei risultati da parte dei coordinatori dei singoli gruppi.

I problemi elaborati nel convegno sono ottimi esempi di problemi di Matematica e Fisica per la II prova dell’esame di stato. Essendo stati proposti ed elaborati da insegnanti in servizio provenienti da tutte le regioni d’Italia, i problemi sono certamente di difficoltà adeguata alla preparazione media degli studenti dei nostri licei scientifici; essi costituiscono un importante elemento che i docenti potranno tenere presente nella organizzazione della didattica di queste due discipline.

Per questo i problemi sono messi a disposizione di tutti gli insegnanti a questo link: Problemi Bolzano 2019

Nella parte interna del sito, gli insegnanti partecipanti al progetto LS-OSA potranno commentare e discutere i problemi, negli appositi Forum Esami di Stato Fisica (filtro: Bolzano)